Il levriero rampante…una storia che parte da lontano!

Vi siete mai chiesti perchè il nostro logo è un levriero rampante?

Tutto nasce dalla storia di questa proprietà; per l’esattezza dagli inizi del 1400 quando la nobile famiglia fiorentina dei Canigiani acquistò il terreno. Negli anni successivi vennero poi realizzate la villa padronale e le case coloniche adiacenti. Un investimento fatto per darlo in dote alla figlia Alessandra Canigiani, così da assicurarle un matrimonio combinato fruttuoso.

Dal nome “Canigiani” venne dato il nome alla villa “Canigiana”, così da lasciare un rimando alla famiglia nobile proprietaria.

Nel 1926 il mio bisnonno acquistò la proprietà e il nome “Canigiana” venne esteso a tutta l’azienda agricola.

Il logo della famiglia Canigiani, che si può vedere in tutto il suo splendore in un affresco sul soffitto di una sala della Villa, era un levriero rampante con una rosa rossa tra le zampe. Mio zio decise di tenere fede alla famiglia originaria della nostra proprietà e per questo decise di rendere il levriero il logo della nostra azienda.

Quando io ho preso in mano l’azienda insieme a mio marito Franco, ho deciso di non cambiarlo, per rimanere comunque ancorata a una storia lunga oltre 600 anni!

Poi il levriero ci rappresenta molto, è l’amore che abbiamo per gli animali, unito a quello per la terra e per la natura rappresentata dalla rosa che viene tenuta e protetta tra le zampe. Una raffigurazione perfetta per gli ideali nel quale crediamo e con i quali portiamo avanti la nostra azienda e la nostra famiglia!