<< Torna Indietro

Un angolo di Provenza in Toscana

La Lavanda vanta testimonianze dell’uso da almeno 2.500 anni ed una storia ricca di leggende e tradizioni.
Nell’antico Egitto, veniva usata nel rito dell’imbalsamazione, per la sua gradevole fragranza; ma la famiglia reale usava questi balsami alla Lavanda anche per cosmesi, massaggi e medicine.
I Greci impararono dagli Egiziani quali fossero le peculiarità di questa pianta, impiegata come lassativo e per disturbi dell’alimentazione e del sonno.
Anche i Romani avevano un particolare riguardo per l’uso della Lavanda nei prodotti cosmetici e nei deodoranti, ma soprattutto come unguento dopo i bagni quotidiani nelle Terme.
Questa lunga tradizione degli impieghi della Lavanda è giunto sino a noi ed oggi è un componente importante per i migliori prodotti per la cura del corpo e della mente!
La Lavanda vanta eccezionali proprietà anti-settiche, deodoranti e anche repellenti per gli insetti.

Abbiamo iniziato la coltivazione della lavanda già nel 2010 insieme ad altre piante aromatiche. I fiori della lavanda vengono raccolti essiccati e confezionati in sacchetti di stoffa per utilizzarli come deodoranti per la biancheria. Dal 2021 inizieremo anche la produzione di  sommità fiorite per infusi!